HDD VS SSD

Metti il turbo al tuo PC: Installa un SSD

Siamo in un periodo di forte evoluzione tecnologica, dove anche i componenti standard più comuni stanno lasciando spazio a nuovi componenti che si adattano alle nuove richieste di mercato, come prestazioni maggiori e dimensioni sempre più ridotte.

Un classico esempio di questa evoluzione la notiamo in un comune Hard Disk che sta lasciano spazio ai nuovi Solid State Disk (SSD)
Con il passare del tempo tutti i componenti di un computer si sono evoluti tranne gli Hard Disk che, per limiti meccanici (testine magnetiche e piatti non possono superare fisicamente i 10.000rpm), rappresentano un vero collo di bottiglia ai nuovi computer.

Per superare questo problema troviamo soluzione negli SSD che, sostuendo le obsolete testine e dischi con chip di memoria, raggiungono prestazioni in lettura e scrittura che nessuna testina magnetica ha mai raggiunto!

ssd
Sostituendo un HDD con un SSD troviamo diversi benefici come:

Velocità

I tempi di lettura e scrittura di una testina magnetica e un disco sono 10 volte più lenti rispetto ad un CHIP

Sensibilità agli urti e alle temperature

I comuni HDD sono sensibili a urti, calore e campi magnetici. Gli SSD sono immuni a queste condizioni

Rumorosità

Una testina magnetica e un disco ad alti giri di rotazione producono rumore, gli SSD non producono alcun tipo di rumore

Dimensioni e peso

Aumentando le capacità degli HDD (GB) aumentano il numero dei dischi pertanto aumentano anche le dimensioni e il peso. Gli SSD mantengono le loro dimensioni anche aumentando i GB e pesano pochi grammi.

Stabilità

Un SSD è meno sensibile (rispetto ad un HDD) a sbalzi e/o interruzioni di corrente. Ed essendo più veloci impiegano meno tempo a salvare un dato quindi è più difficile perdere dati.

SEI CURIOSO DI PROVARE IL FUNZIONAMENTO DI UN SSD SU UN PC?

PASSA PRESSO IL NOSTRO PUNTO VENDITA

CONDIVIDI SU